Skip to main content
Thurisaz | aett di Freya | le 24 rune

Reggenza: Dalle 02:01 del 29/07 alle 03:00 del 13/08

  • Germanico: Thurisaz
  • Anglosassone: Thorn
  • Norreno: Thurs
  • Divinità associate: Thor, Giganti
  • significato antico: Gigante

Thurisaz

La spina, il nemico, la legge dello specchio, il controllo, la difesa dei confini, la protezione, il martello di Thor, l’ordine, fertilità e rigenerazione, i piani della realtà e dell’essere umano.


Terza Runa dell’antico Futhark e del primo Aett di Freya. Thurisaz rappresenta lo stimolo al naturale ordine delle cose, alla trasformazione del caos nell’ ordine. E’ la sintesi o il prodotto delle due energie primarie. E’ una forza difensiva e distruttiva nello stesso tempo.

Il suo nome significa “gigante” in germanico e “spina” in antico inglese. E’ associata al Dio Thor che con il suo martello Mjolnir protegge Asgard dai nemici.
Questa Runa simboleggia la difesa e la protezione dei confini. Come la spina della rosa che la difende e la protegge ferendo gli invasori.

Thurisaz ci invita alla strategia e alla prudenza. E' la decisione che corregge, raddrizza qualcosa che si oppone. Indica anche successo nelle imprese distruggendo ciò che è di intralcio. E' la legge dello specchio e il prendersi cura.

Significato della Runa Thurisaz Dritta

Successo, esplosione di energie ed entusiasmo. Può indicare la presa di decisioni importanti e cambiamenti in vista. Invita alla prudenza.

Significato della Runa Thurisaz Capovolta

Thurisaz uscita capovolta può indicare la presenza di ostacoli o sfide. Cautela e azioni ponderate, invita a fare attenzione a non cadere in comportamenti aggressivi o impulsivi.



Sono la forza cosmica della distruzione e della difesa: sono Thor che difende il Midgard dal figlio di Loki e sono il Gigante che tortura le donne, abitante della scogliera; sono la sventura che rende pochi uomini sereni. Sono la spina estremamente appuntita, insolitamente violenta su tutto quello che si avvicina, spiacevole da toccare per ogni cavaliere.

Io sono la strategia: la difesa, lo schieramento delle truppe. Sono la struttura dell’essere umano, sono il tuo costume per questo spettacolo. Io sono forza distruttiva e fallo possente, sono la volontà istintiva e affronto il nemico come uno specchio fedele delle mie oscurità: difendo, ordino e controllo illuminata dalla luce della purezza. Sono Mjiolnir, che solo l’uomo retto può sollevare.

Sono la possibilità di correggere ogni scelta sbagliata e il falso ego che si sgonfia lasciando posto alla umile fede: sono riflessione e vulnerabilità, ma anche minaccia e conflitto. Sono la solitudine e l’avversario che non vorresti avere. Attraverso di me potrai percepire la sacralità, la magia che ammalia e potrai respirare i confini di ciò che sei venuto a sperimentare. Sono uno scudo con cui potrai difenderti, ma solo se riuscirai a percepire quanto l’aggressione venga da dentro di te e non da fuori. Sono il tuo mondo germinale e oscuro, sono la potenza tenebrosa che ti abita e di cui hai paura.

Sono la ferita aperta che sanguina e duole, sono la spina del sonno. Sono la malattia che non lascia respiro, sono il caos dei rovesci improvvisi, vengo e sparpaglio le tutte tue carte lasciandoti solo di fronte al vero.  Attraverso di me potrai spezzare il tuo sonno nel mondo e risvegliare il possente soffio che sei davvero, ma solo se saprai distruggere tutti quegli intralci che ti si pareranno davanti verso l’evoluzione. Solo attraverso di me potrai sciogliere tutto ciò che credi di essere e incontrare chi sei davvero.

Reggenza

Dalle 02:01 del 29/07 alle 03:00 del 13/08

THURISAZ: il confronto, la difesa dei confini Calcolatore ottimo stratega, per te la vita è un campo di battaglia. Devi organizzare a perfezione ogni cosa per non essere sorpreso da ciò che non conosci. Il controllo lo manifesti anche nella vita affettiva e nelle emozioni. Nonostante questo, aspiri sempre a qualcosa di grandioso e non poni limiti a grandi idee e progetti; entusiasmo e passionalità. Sai valutare bene i rischi. Sai essere una spina nel fianco se la situazione lo richiede, difendi con i denti il tuo spazio. Mai sottovalutarti. Sei qui per sfruttare al meglio i tuoi talenti e le tue qualità e lo fai attraverso il confronto con gli altri. Puoi contare sulla tua capacità di azione e organizzazione e sul tuo grande istinto che ti permette di avere sempre la parola giusta al momento giusto e di prendere le scelte più adatte in ogni circostanza. Ricorda però che a volte è necessario mollare il controllo per lasciare spazio a ciò che è destinato a te. Forse è proprio ciò che non conosci che non vede l’ora di raggiungerti…il nemico non è sempre dietro l’angolo!!!


Bindrune particolarmente indicata per avere successo nelle imprese, costituita dalla Runa Teiwaz legata a Sowelu e Thurisaz.


Scopri il Maschile Sacro nelle antiche società norrene attraverso le rune, simboli di forza, saggezza e connessione con il divino. Esplora come Uruz, Thurisaz, Eihwaz, Sowelu, Teiwaz e Mannaz riflettono l'essenza della mascolinità sacra e il suo rapporto con il mondo spirituale.

Dietro il personaggio indiscusso della Pop Art si nascondeva una personalità molto più riservata e sfuggente. C'erano due lati di Andy Warhol: da una parte l'uomo che indossava una maschera per tracciare un confine tra egli e il mondo, nascondendo le sue vere emozioni e rifugiandosi nell'arte e dall'altra l'uomo con le sue fragilità e vulnerabilità. Nella forma del glifo di Thurisaz troviamo la separazione dell’interno dall’esterno, la protezione del piano interiore (anima) custodita dagli altri piani vibratori.

Vi presento la Runa Thurisaz e i suoi usi magici!
Benvenuti a questo video dedicato alla runa THURISAZ una delle rune dell'antico alfabeto Futhark.
In questo video esploreremo l'etimologia, i significati e gli usi magici associati a questa potente runa. 

Thurisaz, quella spina che difende e resiste alle minacce.

Le rune estratte sono Thurisaz e Jera, poi associate a Inguz.

Le rune estratte sono Thurisaz e Sowelu, poi associate a Teiwaz.

Le rune estratte sono Raido e Ehwaz, poi associate a Algiz.

Questa realtà per noi è una prigione, ma in realtà è una scuola.

Le rune estratte sono Thurisaz e Teiwaz, poi associate a Perth.

Le rune estratte sono Thurisaz e Berkana, poi associate a Jera.

Le Rune sono strumenti di uso quotidiano con un grande potere “magico”: sono simboli archetipici che permettono la decodifica della realtà che stiamo vivendo. È come se avessimo per le mani dei mattoncini lego che danno forma alla realtà che viviamo, che definiscono lo scopo delle forme che abbiamo di fronte permettendo una buona lettura di ciò con cui veniamo in contatto.

Le rune estratte sono Hagalaz e Othila, poi associate a Thurisaz.

Ho inviato un sondaggio sul mio canale Telegram con tre domande possibili per una stesa, questa è la più votata.

In un momento in cui tutto cambia intorno a noi, qual è il nostro potere?

La Paura è parte della nostra vita degli ultimi anni e sembra in alcuni momenti impossibile da sganciare. Ho estratto tre rune per analizzarla fuori dai condizionamenti mentali e queste sono le rune venute a parlarmi:

#interattivo

Tutti gli usci prima che si proceda, devono essere scrutati, devono essere osservati, perché non si sa per certo dove i nemici attendano.
runa di Odino