Skip to main content
| Blar | Benvenuta Runa

Othila ci infonde un grande insegnamento: il DIRITTO AD ESISTERE e a ottenere ciò che ci spetta!

| Blar | Benvenuta Runa

Inguz prende il nome dall'antica immagine del dio Ing, è una runa di fertilità maschile. E' la forma seme da cui prenderà vita e informazioni un'altra forma.

| Blar | Benvenuta Runa

Laguz è la runa legata al flusso emotivo, è un'energia impetuosa come lo sono le emozioni, se non è convogliata travolge tutto quello che incontra.

| Blar | Benvenuta Runa

Mannaz, potere dell'intelligenza unita all'intuito e alla memoria. Promuove l'interdipendenza umana che porta ad aspirare al bene collettivo.

| Blar | Benvenuta Runa

Ehwaz simboleggia fedeltà, fratellanza e comprensione.

| Blar | Benvenuta Runa

Berkana sei il principio femminile, energia generativa, alimenti  il piano umano. Custodisci, proteggi, nutri e guarisci tutto ciò che diviene forma.

| Blar | Benvenuta Runa

Runa legata al dio Tyr, secondo la mitologia norrena, Tyr ha offerto volontariamente la sua mano alle fauci del lupo Fenrir per permettere così di intrappolarlo e con questo sacrificio ha potuto mantenere l'ordine cosmico.

| Blar | Benvenuta Runa

Sowelu è la Runa di potere che irradia l’energia del Sole donandoci chiarezza, conoscenza e volontà.
Preannuncia il successo, la realizzazione di sé.

| Blar | Benvenuta Runa

Algiz è la runa che rappresenta il collegamento con il mondo spirituale e perciò simbolo della protezione celeste.

| Blar | Benvenuta Runa

Perth è la runa legata alla percezione dei diversi livelli di realtà, alla rete del Wyrd, al gioco e alla fortuna.

| Blar | Benvenuta Runa

Eihwaz è quell'asse verticale che collega spirito e materia, luce e tenebre, la colonna vertebrale, le radici e le fronde.

| Blar | Benvenuta Runa

Entra in scena Jera dal 13 al 28 dicembre. Il suo nome significa anno ed è associata al ciclo infinito di rinascita e di morte, porta con sé la fine e l'inizio, richiama il simbolo del Tao.

| Blar | Benvenuta Runa

Isa è la colonna di ghiaccio, rappresenta l'inerzia e l'immobilità.

| Blar | Benvenuta Runa

Nauthiz il fuoco della necessità, del bisogno. Ci invita alla disciplina e alla forza interiore.

| Blar | Benvenuta Runa

Sei la Runa Madre, il chicco di grandine, la matrice strutturale alla base dell’ universo.

| Blar | Benvenuta Runa

Wunjo, accogliere la vita come perfetta.

| Blar | Benvenuta Runa

Gebo, un dono per un dono.

| Blar | Benvenuta Runa

Il fuoco di Kenaz ha in sè il potere creativo.

| Blar | Benvenuta Runa

Raido, la pianificazione del nostro viaggio.

| Blar | Benvenuta Runa

Ansuz, il suono manifestatore generato dalla bocca di Odino.

| Blar | Benvenuta Runa

Thurisaz, quella spina che difende e resiste alle minacce.

| Blar | Benvenuta Runa

Uruz la Runa degli impulsi che vanno padroneggiati e trasformati.

| Blar | Benvenuta Runa

Fehu è il principio, l’origine, ha in sè l’energia primaria della creazione.

| Blar | Benvenuta Runa

Dagaz è il ciclo del giorno e della notte che diventano un solo disegno non duale.